Leggendra chiude

...ma non muore. Il progetto riparte da www.leggendra.eu

E' complicato scrivere questo tipo comunicato, forse il più complicato da quando questo progetto ha preso vita.

Quella di Leggendra è stata una bella avventura, un percorso accidentato, una scommessa di cui personalmente non rinnego nulla. Oggi, ad un anno e mezzo dalla nascita di questo progetto, molte cose sono cambiate a partire dai componenti della gestione. Su tutto, un fratello ci ha lasciato, e questo è qualcosa che ti segna per sempre.

Sono solita spiegare le circostanze dietro le mie scelte con grande trasparenza, ecco il perché di queste poche parole. Leggendra è nata durante la primavera post inizio pandemia come l'incontro di un gruppo di amici con grande voglia di fare e un'infinità di idee da portare avanti. In questo anno e mezzo, però, questo gruppo si è sfaldato, e venuti meno due dei tre Triumviri, crolla come un castello di carte la struttura stessa della land a livello di ambientazione e che vedeva nei personaggi dei gestori gli elementi cardine della trama cittadina.

Ad oggi, i numeri gestionali e il gioco classico di una land fantasy geograficamente localizzata non sono più sostenibili. E ci dicono che Leggendra così come è oggi non può sopravvivere. Ecco perché Leggendra chiude, ma come detto, non muore.

C'è un progetto di ripartenza immediata, che vedrà tuttavia un cambiamento sostanziale della land, di cui conto di poter parlare presto su gdr-online, presumibilmente entro questa settimana. Considerata la portata dei cambiamenti (che riguarderanno, tra le varie cose, il genere stesso del gioco, la gestione, la tipologia di approccio, in gran parte la documentazione inerente razzi e classi giocabili che verranno riviste in funzione di uno snellimento e di una semplificazione), preferisco che sia tracciata una linea netta con il passato. E' vero che ci sarà una transizione per permettere a chi ancora gioca a Leggendra di traslare in maniera coerente nella nuova land, tenendo comunque a mente lo shift temporale in avanti che la storia andrà a subire. Ma non deve passare il messaggio che per poter aderire al nuovo progetto bisogna necessariamente aver preso parte o aver giocato a Leggendra.

Nella pratica, non sarà più possibile iscriversi al sito. Parallelamente, è già disponibile il nuovo portale (www.leggendra.eu), dove verrà fatto un repulist del database con la cancellazione dei personaggi che non hanno loggato almeno una volta nelle ultime due settimane. Anche al nuovo progetto non sarà possibile iscriversi, salvo contatto tramite gdronline o per email al solito indirizzo info@leggendra.it, e richiesta di accesso diretto.

A breve, pubblicherò la presentazione del nuovo progetto, attraverso cui avviserò la community qui presente degli stati di avanzamento. La base c'è, ma c'è anche tanto lavoro da fare quindi non è possibile dare delle tempistiche concrete per l'apertura vera e propria.

In ultimo, in questo anno e mezzo, centinaia di giocatori si sono iscritti e sono passati da Leggendra. A tutti loro, indistintamente, i miei ringraziamenti più sinceri.

Valentina

 
Statistiche del sito
Attivo dal: 15/06/2020
Personaggi registrati: 480
Personaggi attivi ultimi 7 gg: 2
Personaggi esiliati: 1
Fato: 1
Admin: 4
Iscritti questa settimana: 0
Gioco che contiene scene di violenzaGioco che può allarmare o spaventare i bambini Gioco onlinePer un pubblico adulto
Firefox consigliatoFirefox consigliatoEdge sconsigliato (non compatibile al 100%)Safari non compatibile