Leggendra - razze disponibili
Composto lenitivo semplice
Quantità disponibile: 86
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

Miscuglio delle principali erbe dalle proprietà lenitive e coagulanti (rallenta la fuoriuscita di sangue). Può essere utilizzato direttamente sulle ferite. Altrimenti può essere ingerito con dell'acqua per ridurre la percezione del dolore, ma di poco. Inefficiente con ferite gravi e dolore intenso.

Inutilizzabile da: Angeli, Demoni, Vampiri, Draghi.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Corona di Artemisia
Quantità disponibile: 99
Questa corona fatta di foglie essiccate di Artemisia intrecciate tra i suoi rami modellati fino a raggiungere una forma circolare, può essere indossata sul capo per difendersi dagli spiriti e dagli influssi maligni, oltre ad aiutare la connessione con gli spiriti stessi della Natura. In aggiunta, se si vuole avere un effetto migliore invece di indossarla si può bruciare e lasciarsi inebriare dai suoi fumi per far sì che il suo effetto di protezione risulti più potente.

Conferisce:
+5 punti sopravvivenza
Distillato per il cuore
Quantità disponibile: 99
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

Distillato contro qualsiasi sofferenza possa tormentare il cuore: qualsiasi affanno, qualsiasi preoccupazione, qualsiasi dolore - fisico o meno che sia, verranno spazzati via dal suo intervento.

Attenzione: il preparato ha un aroma piuttosto persistente ed un sapore amaro almeno quanto il dolore che vi opprime.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Infuso di Artemisia
Quantità disponibile: 99
Infuso dal colore ambrato ottenuto attraverso la macerazione e la successiva infusione di foglie e boccioli di Artemisia essiccati. Il liquido si presenta già pronto all'uso senza necessità di filtrarlo. Ha un forte effetto soporifero e si consiglia di diluirlo, uno o due cucchiai in un bicchiere d'acqua, nel caso si voglia adiuvare il sonno, oppure di usarlo puro per beneficiare dei suoi effetti e far addormentare qualcuno.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Olio della rivitalizzazione
Quantità disponibile: 97
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

L'Olio della Rivitalizzazione è un olio creato dal pestaggio e dalla macerazione di erbe quali aglio, biancospino, salvia e lavanda in egual misura; l'Olio della Rivitalizzazione è utilizzabile su piante, persone e animali. Può essere usato per difendersi dagli spiriti e dagli influssi maligni, oltre ad aiutare la connessione con gli spiriti stessi della Natura.
In caso di corruzione magica o orridomante, se spalmato regolarmente sulla parte lesa, può bloccare o ridurre gli effetti della maledizione, in funzione di quanto la stessa sia potente (non può curare maledizioni irreversibili o troppo estese).
Nel più semplice dei casi, in dosi minime, può essere usato contro la stanchezza fisica e mentale.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Olio Essenziale di Eucalipto
Quantità disponibile: 92
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

Olio Essenziale di Eucalipto, estratto dalla macerazione in olio vegetale tramite l'esposizione al sole e l'agitamento giornaliero dei fiori di eucalipto che viene filtrato dopo 28 giorni di macerazione; Olio essenziale di eucalipto è usato esternamente per le sue proprietà Espettoranti, fluidificanti, balsamica e antisettica delle vie respiratorie, tramite la diluizione in acqua calda di 2/3 gocce per effettuare dei suffumigi dove si inala il vapore prodotto dall'acqua.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Ossimiele di Digitale
Quantità disponibile: 98
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

Ossimile di Digitale è un preparato erboristico realizzato tramite l'uso di aceto e miele per estrarre e conservare i principi attivi della digitale. Tale prodotto viene utilizzato per curare principalmente i disturbi del cuore per via delle proprietà cardiotoniche e cardiocinetiche della digitale e, inoltre, è usato anche come diuretico e calmante dei dolori reumatici.

Riguardo l'uso esterno, può essere impiegato come cicatrizzante in caso di ulcere, piaghe e varici.

Per via della tossicità della pianta della digitale ne viene consigliato l'uso in un basso dosaggio: uno, massimo due, cucchiai da thè per uso interno.

Per quanto riguarda invece l'applicazione esterna, si consigliano anche lì dosi contenute. Esternamente, viene spalmato su garze o fasce e poi applicato sulla parte dolorante, ma mai direttamente a contatto con la ferita.

Se in vece si vuole sfruttare la tossicità della pianta, basta aumentare i dosaggi del preparato e ciò permetterà di creare problemi al cuore.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Tintura Madre di Lavanda
Quantità disponibile: 99
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

La Tintura Madre Di Lavanda è un estratto tramite l'uso di alcool nel quale vengono versati le parti fresche della lavanda finemente sminuzzate il tutto è sistemato in un contenitore ben chiuso per circa 28 giorni agitato giornalmente. Terminata l'estrazione si filtra e si conserva all'interno di bottiglie, tale tintura si utilizza diluita in acqua due volte al giorno in dosi di 50/60 gocce per spasmi e dolori di stomaco ed intestino e per infezioni delle vie urinarie dato le proprietà diuretica e disinfettante, spasmolitica e carminativa della Lavanda.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Tisana Melissa, Camomilla e Valeriana
Quantità disponibile: 97
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

La Tisana Melissa, Camomilla, Valeriana è un prearato erboristico secco che si crea dalla essicazione delle piante fresche di Melissa, Camomilla e Valeriana. Tale bevanda si prepara tramite l'infusione di un cucchiaio da tavola raso di miscela in una tazza d'acqua precedentemente portata a pre-ebolizione per 5 minuti circa. Successivamente per poterlo bere il preparato va filtrato. Si consigliano 2/3 tazze al giorno per far si che la tisana abbia effetto. Tale tisana è utilizzata per problemi relativi al sonno, emicranie, cefalee e stati di ansa e agitazione date le proprietà rilassanti, sedative, calmanti e ipnoinducenti della Valeriana, della Camomilla e della Melissa.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Tisana Menta e Liquirizia
Quantità disponibile: 95
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

La Tisana Menta e Liquirizia è un prearato erboristico secco che si crea dalla essicazione delle piante fresche di menta e liquirizia. Tale bevanda si prepara tramite l'infusione di un cucchiaio da tavola raso di miscela in una tazza d'acqua bollente per 10 minuti circa. Successivamente per poterlo bere il preparato va filtrato. Si consigliano 2/3 tazze al giorno per far si che la tisana abbia effetto. Tale tisana è utilizzata per problemi delle vie respiratorie date le proprietà balsamica ed espettorante, rinfrescante della Menta e le proprietà Espettorante ed emolliente delle vie respiratorie della liquirizia.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Unguento arnica
Quantità disponibile: 96
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

Unguento all'Arnica, preparato officinale composto in parti uguali da una base grassa, nello specifico grasso animale, e da una base erbacea, nello specifico arnica. Questo unguento può essere usato esternamente sulla parte lesa soprattutto su ematomi, botte e piccole contusioni, oltre che per articolazioni e attenua inoltre il dolore, dato che l'arnica ha proprietà antinfiammatorie, analgesiche e lenitiva.

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza
Unguento Iperico
Quantità disponibile: 91
Oggetto usa e getta: conferisce uno slancio di sopravvivenza temporaneo

Unguento all'Iperico, preparato officinale composto in parti uguali da una base grassa, nello specifico grasso animale e da una base erbacea, nello specifico iperico. Questo unguento può essere usato esternamente sulla parte lesa, in primo luogo su ustioni di lieve e moderata entità, aiutando la cura e riducendo le piaghe che si potrebbero formare, in secondo luogo anche su ferite aiutandone la cicatrizzazione della parte lesa dato che l'iperico ha come proprietà quelle antinfiammatorie e antibatteriche oltre alla sua qualità di cicatrizzante

Conferisce:
+0 punti sopravvivenza